La bufala della lente egiziana di Helwan

Dato che entro la fine dell’anno mi dovrò recare a Londra, ho pensato di fare una visita veloce, si fa per dire, anche al British Museum. Sicuramente la bellezza di questo museo e la sua incredibile collezione di reperti archeologici non hanno uguali, però io interessato come sono al mistero mi sono voluto concentrare su quei reperti particolari che non tutti conoscono, saputo che in una delle sue sale è esposta la cosidetta “lente di Helwan” non vedevo l’ora di poter vedere con i miei occhi un vero Oopart, infatti per chi non lo sapesse questo reperto è da sempre presentato così: “Nel British Museum possiamo trovare una lente di cristallo proveniente da una tomba egiziana di Helwan. Tale reperto risulta molato in maniera pressoché perfetta. La perfezione della tecnica adoperata, sarebbe giustificata solo ammettendo una levigatura meccanica della lente; il che, evidentemente, appare inconcepibile alla luce delle nostre conoscenze di quella cultura e di quell’epoca.” LINK
Ma è anche menzionato da Ufopedia come: “Un manufatto di cristallo di rocca rinvenuto a Heluan in Egitto e risalente all’epoca del faraone Semempses e interpretato come una lente di cristallo molata.” LINK 
Di solito vi è pure questa foto

images

A questo punto magari anche voi sarete curiosi come me…..ma sappiate che in realtà questa lente non esiste è una bufala, il British museum non ha mai sentito parlare di questa lente al contrario è vero che espone la lente di Nimrud ecco come viene presentata: “La lente di Nimrud o lente Layard è un cristallo di rocca che ha circa 3000 anni che è stato portato alla luce da Austen Henry Layard nello scavo del palazzo assiro di Nimrud , nell’odierno Iraq, l’autenticità non è in dubbio (vi sono altri reperti simili) ma il suo utilizzo non è chiaro: potrebbe essere stata usata come lente di ingrandimento , o come specchio ustorio per appiccare incendi, oppure potrebbe essere stato un pezzo di intarsio decorativo. La lente di Nimrud è in mostra al British Museum .” LINK 

673px-Nimrud_lens_British_Museum

Vedendo la foto di tale lente vedi sopra, mi sono un po’ depresso, infatti questo reperto è stato pienamente spiegato comeappartenente al suo tempo….Rivedendo la foto inoltre ho pensato che molti siti effettivamente scambiano la lente di Nimrud per quella di Helwan, magari chi ha riportato per primo la notizia si è confuso con un’altro museo o così cercato notizie in proposito tanto più che avevo ache l’informazione di dove questa lente era stata trovata: nella tomba del faraone Semempses.
Ho così scoperto che in realtà il faraone viene chiamato anche Semerkhet, nella sua tomba ad “U” furono trovati molti reperti ora conservati al Louvre di Parigi…ma ne nella tomba ne al Louvre è mai stata ritrovata un cristallo di rocca o una lente LINK

487px-PotterySherdWithNameOfSemerkhet-PetrieMuseum-August21-08

Sconfortato mi resta da chiedermi cosa effettivamente possa essere vero e cosa no. Probabilmente la notizia nasce da un errore di chi per primo ha riportato questa scoperta, infatti egli deve aver confuso la lente di Nimrud con uno dei pochi reperti della tomba di Semerkhet presenti al British, cosicche la lente è stata retrodatata involontariamente, l’euforia della scoperta e la negligenza nella verifica hanno fatto il resto…non ci credo e non voglio crederci che chi ha scritto per primo della lente avesse solo l’idea fissa di fare successo o scalpore anche se questo voleva dire raccontare una bufala…Visto come è andata mi “acconenterò” della vera lente di Nimrud, che comunque a suo modo rimane un oggetto bellisimo e misterioso allo stesso tempo

Tag:, , , , , , , , , , ,

7 responses to “La bufala della lente egiziana di Helwan”

  1. zetar says :

    Mi era sfuggito questo Tuo articolo. Ma non ho capito una cosa, cosa è importante? il rinvenimento di questo oggetto da parte degli archeologi o il fatto che qualcuno lo abbia erroneamente citato come rinvenuto altrove?

    Perchè esiste? Chi l’ha creato (fatto), in che modo?
    Personalmente sono interessato all’oggetto, il suo rinvenimento e la lavorazione; Poi che qualcuno scriva che e stato rinvenuto in un luogo o in un altro e ininfluente.
    Cè, esiste e non dovrebbe per quell’epoca, spiegazioni??

    Come mistero è buono ed intrigante, come bufala neanche un po.

    Tu scrivi:
    “La perfezione della tecnica adoperata, sarebbe giustificata solo ammettendo una levigatura meccanica della lente; il che, evidentemente, appare inconcepibile alla luce delle nostre conoscenze di quella cultura e di quell’epoca.” (Questo mi intriga moltissimo)

    Gradirei molto se Tu potessi approfondire in qualche modo con notizie più recenti sulla lente o altre reperibili.

    Grazie, Ciao Diego

    zetar

  2. zetar says :

    Dimenticavo, per completezza d’informazione, Schlieman durante gli scavi a Troia, ne rinvenne altre di lenti simili, perfettamente lavorate, erano del tipo convergenti cioè ingrandiscono.
    Non ho altre informazioni di rinvenimenti simili provenienti da un antico passato, ne di tecnologia per quelle lavorazioni.

    Ciao

    • die2878 says :

      Ciao Zetar l’oggetto non esiste o meglio è quello che si vede anche in questa foto fatta da me al British Museum

      è la lente di Nimrud che definire lente non è del tutto corretto in quanto oggetti simili potevano essere anche parti di intarsio per mobili…un abbellimento (questa idea deriva proprio dall’uso che si comprese grazie durante gli scavi di Troia i quali misero in luce parti di oggetto abbelliti con pezzi di vetro lavorati) comunque la cosa più scioccante è che l’Oopart detto lente di Helwan non esiste è pura menzogna e le foto di queste reperto sono in realtà foto della lente di Nimrud (http://en.wikipedia.org/wiki/Nimrud_lens) che non è affatto molata ne a detta degli esperti lavorata in maniera inspiegabile anzi l’unico punto che trova in disaccordo gli studiosi è il suo utilizzo (che gentilmente durante la mia visita al British Museum mi hanno illustrato il reperto).
      La cosa più triste sai quale è che questa enorme ca…perdon bufala della lente di Helwan ha purtroppo fatto passare in secondo piano l’affascinante teoria della Lente di Nimrud formulata dall’accademico e studioso Giovanni Pettinato e la teoria dell’esistenza di antichi telescopi.http://it.wikipedia.org/wiki/Lente_di_Nimrud
      Ciao
      Diego

  3. zetar says :

    Quindi Pettinato (che stimo molto) ha espresso o sostenuto la teoria di eventuali telescopi, caspita non lo sapevo.
    In effetti se si tratta di una lente, abbinata ad un certo numero di altre lenti convergenti in un telescopio, si può benissimo addizionare l’ingrandimento, è un esperimento che facemmo a scuola tantissimi anni fà. Esempio X+X+X+X (3-9-27-81)=120 se non ricordo male.
    Non conoscendo la lente non saprei quanto ingrandisce, ma resta una teoria affascinante, perchè potrebbe in qualche modo spiegare come facevano gli antichi a “vedere” gli altri pianeti o lune.

    Molto interessante, grazie Diego

    zetar

    • die2878 says :

      Esatto la teoria è affascinante peccato però che una bufala colossale come la lente di Helwan l’ha messa in ombra anzi peggio alcuni studiosi per colpa di questa bufala hanno deriso, e tutt’ora deridono la teoria di Pettinato (io non so se essa sia davvero attendibile o no però so che non meritava il trattamento ricevuto)…purtroppo è per colpa del fatto che molti fanno di tutto un’erba un fascio
      Infatti una bufala non esclude una verità diversa ed è per questo motivo che secondo me vanno etichettate o meglio smascherate le bufale per evitare che anche studi seri finiscano nel dimenticatoio perchè associate erroneamente ad una bufala

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: