La bufala della scala nessuna illusione ne magia

Gio mi ha chiesto notizie sulla scala magica che si vede in questo video e se è una bufala..

Cara Gio si è una bufala, infatti è un progetto dei laureandi del RIT,  Rochester Institute of Technology, il vero progetto però non è la scala che si trova nell’edificio Gannett proprio presso il RIT (LINK o LINK2) ma bensì di ingannare le persone con la creazione di un mito falso di questa “meraviglia architettonica”, per questo è stato chimato lo studente Michael Lacanilao che ha creato questo bellissimo ed elaborato filmato filmato.(LINK)
Due ultime curiosità:
nel filmato si parla di un programma televisivo, ma non esiste un programma chiamato “Can You Imagine”, probabilmente la dicitura Ep. 3 è stato messa per convincerci ulteriormente facendoci pensare che ci sono più episodi di questa serie…. LINK 
La scala viene detta da M.C.Escher famoso incisore e grafico olandese creatore di opere surrealiste rappresentanti scale “infinite”. vedi foto. LINK

Tag:, , , , , , , , ,

2 responses to “La bufala della scala nessuna illusione ne magia”

  1. piero says :

    Basterebbe avere due gemelli monozigoti vestiti allo stesso modo e il gioco è fatto.

  2. carletto sainzetto says :

    E’ un gioco di prospettive, la scala non scende e non sale, è solo storta e i piani di raccordo sono paraboloidi iperbolici. Lo potete notare dal fatto che i gradini non toccano mai i muri perimetrali, per provarlo sarebbe sufficiente avere un pallone e lasciarlo andare o sui piani o sulle scale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: