La bufala degli alieni stecco o nightcrawler di Fresno Texas

Credo che tutti voi abbiano sentito parlare o visto i video degli “alieni stecco” o meglio noti in inglese con la dicitura “Nightcrawler di Fresno” vedi foto

stick1

Questo il video di presentazione di queste creature che da molti sono ritenuti alieni.

Nando mi ha scritto chiedendomi cosa ne pensavo di queste strane creature,  visto che nella prima puntata data in Italia di “Fact or Faked: Paranormal Files “, una trasmissione  che trovo anche  io sia carina sia curiosa, non erano stati assolutamente in grado di capire se il filmato era una bufala o no……Caro Nando mi spiace deluderti ma si è una bufala e posso dimostrarlo…Guarda cosa sembra la foto sotto…esatto! un tronco di persona!

stick3
Fondamentalmente il problema è che nella trasmissione trasmissione si da erroneamente credito al testimone del video e quindi si cerca in qualche modo di riprodurre il filmato in maniera autentica, come se fosse stato effettivamente ripreso qualcosa, a dire il vero viene ritoccato anche il filmato ma avviene solo quando ipotizzando che fosse una marionetta mossa da qualcuno o qualcosa poi successivamente tolto completamente dal video, vedi foto, ma il movimento ovviamente non coincideva con il filmato.

stick2

Ecco i loro due errori credere nell’onesta del loro testimone (che invece inequivocabilmente sa che il video è ritoccato…visto che è un suo video privato) e non pensare che il ritocco potrebbe essere stato fatto, con la tecnica del far sparire gli oggetti, ma solo facendo sparire una parte, in questo caso una parte di corpo. Al contrario un utente di Youtube che si fa chiamare Capitain Disillusion invece mostra proprio questo ovvero:  come fare a creare questa creatura e come dargli questo movimento, vedi foto.

stick4

Perciò più delle mie parole ti consiglio di vedere il video di Youtube di Capitain Disillusion che, sebbene in inglese, spiega perfettamente come è stata creata questa bufala.

 

Tag:, , , , , , , , ,

2 responses to “La bufala degli alieni stecco o nightcrawler di Fresno Texas”

  1. Gaetano says :

    Scusa ma che spiega?
    La sua riproduzione non somiglia neanche lontanamente all’originale.
    Ho visionato il video ed il movimento a compasso del presunto alieno, non ha nulla a che vedere coi suoi movimenti.
    Se è una bufala, di certo non è questa la spiegazione.
    Ma poi usa un po’ di logica prima di scrivere.
    Il tizio che avrebbe creato il falso è un operaio costaricano da poco immigrato negli USA.
    Non sa parlare inglese.
    Non ha pubblicato il video nè tantomeno lo ha venduto. Non svolge una qualche attività per la quale avrebbe potuto ricavarne un vantaggio pubblicitario.
    Di contro, quello che tu esalti come rivelatore di bufale, è uno dei tanti che cerca visibilità su Youtube.

    Alla fine mi chiedo come mai, quelli come te, enfatizzano e sembrano provare tanta soddisfazione nel dare queste “rivelazioni”?
    Ammesso che siano bufale, me ne vengono in mente tante che invece estorcono denaro ai creduloni e che rappresentano un pericolo per la comunità.
    Perchè non vi dedicate a queste frodi con lo stesso impegno?

    • die2878 says :

      Non sono affatto d’accordo con te il post spiega come è stato fatto il trucco e come purtroppo bisogna stare attenti al credere facilmente ai testimoni….comunque liberi di credere ciò che si vuole….Detto ciò io soddisfazione non ne provo a svelare bufale di questo genere ma a smentire ciarlatani si….se noterai in tutto il blog vi sono post più svariati, questo perchè i cosi detti incontri tra ufologi sono indetti da alcuni personaggi che, usando le tue parole, estorcono denaro ai creduloni e rappresentano un pericolo per la comunità , prendiamo come esempio l’ufologo famoso di Italia 1 un suo intervento o una sua conferenza ha un costo d’ingresso di almeno 10€, e per la cronaca lui è uno dei più corretti poichè a volte le sue conferenze sono gratuite, ma sai quante conferenze sono fatte basandosi solo sulla paura e l’ignoranza della gente e quante persone vengono abbindolate in nome di chissà quale mistero…..sono tante, tante davvero e per me chi fa questo, ovvero chi sfrutta l’ignoranza, è sicuramente un pericolo per la comunità
      Saluti
      Diego

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: