Il fantasma della birra del pub New Inn Gloucester

Questo post è particolare infatti ha bisogno di una premessa un pò lunga. Qualche sera fa mi trovavo a bere con degli amici al solito pub una birretta (faccio un po’ di pubblicità occulta…saluto Mauri), ad un certo punto poggio la birra sul balcone e mi giro a parlare con un mio amico dopo poco sento da dietro: “Occhio!” Mi giro appena in tempo per fermare il bicchiere che allegramente da solo stava per cadere dal bancone dove l’avevo posizionato poco meno di 30 secondi prima. Li per li non ho dato peso a quanto era accaduto, ero già felice di aver salvato la birra, ma ripensandoci mi è venuto in mente il famoso filmato del fantasma che fa cadere la birra nel pub inglese. Vedi filmato sotto.

La situazione che avevo vissuto io era esattamente la stessa ma, come nel caso del pub, non centrano assolutamente i fantasmi ma molto più banalmente la fisica. Come sapete infatti solitamente le birre anche dopo poco creano condensa sul bicchiere tanto che si viene a creare una patina d’aqua sotto il bicchiere stesso, a quel punto viene a mancare un forte attrito (vedi link) tale da non far scivolare il bicchiere, che spinto dall’inerzia della forza applicata ad esso, appoggiandolo,  lentamente si muove… più di tante parole rende sicuramente meglio un filmato.

Alcuni di voi giustamente obbietteranno ma perchè non avviene sempre? Innanzitutto il bicchiere quasi mai ha tutta la superfice bagnata a meno che non si appoggi sul bancone(dove sono stati sicuramente altri bicchieri) oppure vicino ad altri bicchieri come nel filmato del pub. Poi secondariamente le forze che agiscono su un bicchiere portato al tavolo sono usualmente (quelle nella foto in rosso) e solo occasionalmente (quelle in giallo), di solito quelle in giallo accadono quando la birra viene portata dal cameriere al tavolo (in questo caso di solito c’è qualcuno a riceverla..) oppure si ha il braccio che applica la forza parallela al piano di appoggio.

Ecco altri link di video per capire meglio cioò che dico

Vedendo il filmato originale (vedi sotto)  tutto sembra più normale anche la reazione del cameriere sembra contenuta come se avesse capito, lo sbalordimento degli altri è normale…chi di voi non si gira in un pub quando sente rompersi il bicchiere? Nel filmato mi lascia perplesso “il portare” un bicchiere pieno in un tavolo vuoto scambiandolo con un bicchiere ormai vuoto, tutto ciò accade ad 1.02 del video…sembra quasi che il cameriere volesse cercare una superficie bagnata….Ma in questo caso non voglio cercarci malafede probabilmente è solo una casualità… certo è però che gli ha dato un’ottima pubblicità.

Advertisements

Tag:, , , , , , , , , ,

3 responses to “Il fantasma della birra del pub New Inn Gloucester”

  1. Wr says :

    Mamma mia che nerds..

  2. rupprechtgoetterth4 says :

    Mi giro appena in tempo per fermare il bicchiere che allegramente da … bicchieri.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: